powered by
Benvenuto!   Accedi o registrati
INFORMAZIONI
Anatocismo trimestrale: i chiarimenti della Cassazione
Correlati
Ricerca
Anatocismo trimestrale: i chiarimenti della Cassazione
Anatocismo trimestrale: i chiarimenti della Cassazione
INFORMAZIONI
Anatocismo trimestrale: i chiarimenti della Cassazione

In tema di controversie relative ai rapporti tra la banca ed il cliente correntista, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati con riguardo ad un contratto di apertura di credito bancario regolato in conto corrente e negoziato dalle parti in data anteriore al 22 aprile 2000, il giudice, dichiarata la nullità della predetta clausola, per contrasto con il divieto di anatocismo stabilito dall'art. 1283 c.c., deve calcolare gli interessi a debito del correntista senza operare alcuna capitalizzazione.

Poiché all'assenza di capitalizzazione o alla capitalizzazione annuale, quali conseguenze della declaratoria di nullità della clausola contrattuale anatocistica, si è sostituita la reciproca capitalizzazione trimestrale degli interessi attivi e passivi, è di tutta evidenza che vi sia stato un peggioramento delle condizioni contrattuali precedentemente applicate al conto corrente e sia perciò inappropriato spacciare per un loro miglioramento il passaggio al regime della trimestralizzazione per tutti gli interessi.

In questo senso si è espressa la Cassazione civile, con sentenza del 21 ottobre 2019, n. 26779.