powered by
Benvenuto!   Accedi o registrati
INFORMAZIONI
Obbligo di monitoraggio degli investimenti: il punto dell'ACF
Correlati
Ricerca
Obbligo di monitoraggio degli investimenti: il punto dell'ACF
Obbligo di monitoraggio degli investimenti: il punto dell'ACF
INFORMAZIONI
Obbligo di monitoraggio degli investimenti: il punto dell'ACF

In tema di violazione da parte dell'Intermediario degli obblighi di informazione nella fase successiva all'investimento, va richiamato il consolidato orientamento di carattere generale di questo Collegio, secondo cui un obbligo di monitoraggio degli investimenti e di informativa "continuativa" è prospettabile a carico dell'intermediario solo nel caso di gestione patrimoniale ovvero di prestazione del servizio di consulenza laddove specificamente previsto dal relativo contratto quadro, il che non è dato rilevare nel caso di specie.

Deve, quindi, escludersi che nell'odierna fattispecie in esame la contestata violazione di tali obblighi di informazione ex post possa utilmente fondare una pretesa di natura risarcitoria.

In questi termini, l'ACF - Decisione 28 dicembre 2020, n. 3297.